Crea sito

Cinque motivi per cui affidare la barba al barbiere

Nei social network, tra gli influencer e attraverso qualche consulente di stile leggo spesso che vengono sconsigliarti i barbieri, addirittura si consiglia di non toccare mai la barba o il baffo e cose di questo genere. Oggi invece trattiamo Cinque motivi per cui affidare la barba al barbiere.

Cinque motivi per cui affidare la barba al barbiere

1.Il Barbiere è un professionista

In primis è d’obbligo fare la distinzione tra barbiere e parrucchiere, sarà opportuno affidarsi a chi di barba è competente, sa dove mettere le mani ma soprattutto come metterle.

Non affidiamoci a persone improvvisate a chi si sente barbiere solamente ponendo il famoso barber pole all’esterno, il mestiere del barbiere ha una formazione.

Affidandosi alle mani giuste avremo la nostra barba in mani sicure, saprà dove e come tagliare e soprattutto saprà anche guidarci nella scelta di prodotti e trattamenti.

2.Diffidate da chi consiglia di non tagliare mai

Tra i Cinque motivi per cui affidare la barba al barbiere, questo è uno dei più importanti.

Non è assolutamente vero che per avere una barba lunga questa non va mai toccata.

Per avere una barba lunga, bella da vedere e curata sarà infatti molto importante ogni tanto dare la giusta spuntata, non tutti i peli crescono uniformi infatti. In oltre se spuntiamo leggermente la barba con cadenza regolare il pelo sarà più forte, potrete dunque avere lunghezze maggiori.

La barba inevitabilmente si rovina, soprattutto nelle punte, bisogna dare la giusta spuntata e questo potrà farlo solo il barbiere.

Qualcuno potrà dire che riesce anche da solo, sicuramente sarà così, ma le mani esperte di una persona competente che riesce a vedere la nostra barba nell’interezza avranno sicuramente una marcia in più rispetto ai contorsionisti davanti allo specchio.

3.Il barbiere saprà darvi i giusti consigli sulla forma

Il cliente ha sempre ragione, bisogna prima di tutto fare della propria barba quello che si vuole e avere la forma che si vuole, nessuno mette in dubbio questo.

Però allo stesso tempo il barbiere ha conoscenza per poterci offrire una consulenza anche sulla migliore forma che si adatta al nostro viso, in relazione al taglio di capelli ma anche al tipo di barba che abbiamo seguendo come questa cresce.

Inutile, per esempio, ambire a barbe piene con forme particolari quando magari la genetica non può sostenere una crescita di quel tipo. Il barbiere in questo sarà la miglior mano a cui ci si possa affidare.

Avevamo discusso molto di forme della barba in un precedente articolo con Andrea Langiotti, se qualcuno vuole dare un’occhiata basta cliccare nel link sottostante.

4.Ci sa consigliare i giusti prodotti

Cinque motivi per cui affidare la barba al barbiere

Non tutte le barbe sono uguali, non sempre i prodotti vanno bene a tutti.

Alcune barbe e alcuni periodi dell’anno (per esempio tra estate e inverno) la barba necessita di cure e attenzioni particolari, il barbiere in questo senso può aiutare tantissimo il cliente.

Nei saloni dove la barba era messa al centro dell’attenzione dove sono stato, la consulenza iniziale su come curassi la mia barba era l’inizio del servizio, il barbiere saprà farsi un’idea e saprà vedendo la barba aiutarci a capire se in quel momento necessitiamo di qualche prodotto particolare.

5.Bonus-Il servizio del barbiere è un relax anche per lo spirito

Il servizio completo in barberia, quello che prevede l’utilizzo del panno caldo, lo shampoo e il trattamento finale (con olio, balm o districante a seconda delle barbe e del servizio) saranno un toccasana per la nostra barba ma non solo.

Dal barbiere ci si rilassa, si prende una pausa dalla vita caotica, la barba sarà migliore ma anche lo spirito ne gioverà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.