Crea sito

Steve & Phill’s la recensione di ManiaBarba

Per la nostra rubrica RECENSIONI ci occupiamo oggi di guardare i prodotti nostrani, sono un volto nuovo del mercato, hanno un logo accattivante e delle idee interessanti. Scopriamo insieme Steve & Phill’s la recensione di ManiaBarba.

Steve & Phill's la recensione di ManiaBarba

Volto nuovo

Ho scoperto questo brand attraverso Instagram, i due fondatori sono molto attivi per far conoscere il brand il più possibile e hanno lanciato un logo molto accattivante con uno slogan tipico del marchio che risulta di impatto.

Cura per tipi barbuti, Naturale 100%, figo al 100%, Noioso 0%

Questo slogan mi ha spinto ad avviare i contatti con loro e provare così i loro prodotti.

La linea di prodotti

Una linea basic al momento, prevede olio da barba e balm (al quale dedicherò un articolo a parte).

Una linea che prevede solo due fragranze per l’olio da barba, arancio e limone, scelta in linea con il fatto di voler essere naturali, cosa meglio di una fragranza naturale?

L’olio da barba

Steve & Phill's la recensione di ManiaBarba

Una boccetta molto interessante e di forma abbastanza comoda, dosatore contagocce e fragranza che dal primo utilizzo si sprigiona nell’ambiente e successivamente nella barba.

Una fragranza prettamente calda, molto avvolgente e piacevole. Non risulta pesante e risulta comunque duratura durante la giornata.

L’olio l’ho messo veramente a dura prova contando che vivo in Sardegna e sono spesso al mare, doveva dunque nutrire e contrastare l’effetto di sole e acqua salata.

Gli ingredienti

Parlano di prodotto 100% naturale per quanto io non sia un’estremista della categoria, analizziamo insieme un po’ gli ingredienti.

Evitiamo l’elenco con nomi complicati, pesanti da leggere e poco utili.

Sommariamente si può dire che per la maggior parte si tratta di prodotti di origine vegetale, dunque rispettata il 100% naturale. Da menzionare la presenza del Tocopherol (vitamina E) ingrediente pregiato e utilissimo per la pelle, è infatti un importante antiossidante.

Vi segnalo la presenza di Linalool è un ingrediente che serve principalmente per la fragranza, in alcuni soggetti risulta però irritante, non è comunque sia un ingrediente negativo per la stragrande maggioranza degli utilizzatori.

Un inci di tutto rispetto, totalmente di origine naturale, con qualche agente che viene classificato in Europa come allergene ma comunque prodotti molto validi a livello di composizione chimica.

La fragranza

Piacevole questa alternanza che ho potuto dare tra arancia e limone, entrambe abbastanza piacevoli, probabilmente più fresca quella di limone, tra le due la mia preferita.

Come si comporta l’olio da barba?

Un olio da barba di origine naturale, poco denso, servono però poche gocce di prodotto per una barba media come la mia. L’ho provato sia su barba asciutta, sia su barba umida prima dell’asciugatura. Mi ha soddisfatto in entrambi i modi, qualche giorno ho dovuto però abbondare con il prodotto per un’eccessiva secchezza della barba.

Come ho detto però li ho messi a dura prova con le andate al mare, il sole e la salsedine. Nel complesso si può definire un ottimo olio da barba, sopratutto per quanto riguarda gli ingredienti totalmente naturali (seppur con la presenza di qualche possibile allergene).

A livello di qualità prezzo non è assolutamente da sottovalutare e da escludere come prodotto, tenetelo in considerazione.

Prossimamente parleremo del balm