Crea sito

Quattro consigli per curare una barba corta

Mi contattano attraverso il nostro modulo tantissime persone che chiedono consigli su come gestire una barba corta, si intendono barbe di una lunghezza massima di qualche millimetro. Oggi vedo di dare Quattro consigli per curare una barba corta.

Potrebbe sembrare un argomento ai più inutile, pensando che una barba corta non abbia bisogno di cura, se si vuole invece avere una barba sana ed evitare il prurito (presente a quelle lunghezze) bisogna utilizzare qualche piccolo accorgimento.

1.Una barba corta necessita di contorni definiti

Importante per avere una barba corta bella da vedere e da portare che i contorni siano definiti, per averli tali bisognerà rivolgersi ad un barbiere se si vuole un lavoro eseguito correttamente altrimenti bisogna acquistare un buon regola barba per gli amanti del self made.

Cliccando sul link troverete un regola barba che potrebbe fare al caso vostro, direttamente su Amazon.

Quattro consigli per curare una barba corta
Importante sagomare i contorni

Sarà altrettanto importante dare il giusto risalto ai contorni sotto gli zigomi e sotto il collo, per farlo la soluzione migliore potrebbe essere quella di avere un buon rasoio a mano libera che consentirà di avere maggior precisione rispetto ad un multilama.

2.Balsamo per ammorbidire

Quattro consigli per curare una barba corta

Lo consiglio sempre, in questo caso sarà davvero l’alleato perfetto per la vostra barba. Un buon balsamo che ammorbidisca la barba evitando prurito e rossore della pelle, vi aiuterà ad averla morbida e piacevole al tatto.

La barba corta alcune volte sarà più difficile da tenere in posizione rispetto alla barba lunga, il balsamo vi aiuterà anche a disciplinarla al meglio.

Cliccando sull’immagine potrete acquistare il balsamo Solomon’s, una garanzia.

3.Date importanza ai baffi

La barba, lunga o corta che sia, per un fatto estetico è sempre bene che sia accompagnata dal baffo giusto. Non trascurateli ma soprattutto non sagomateli o tagliateli in maniera eccessiva perché vi danno fastidio.

Il baffo aiuterà a rendere la barba armoniosa e se scegliete di tenerla corta il baffo dovrà comunque avere il suo risalto.

Quattro consigli per curare una barba corta

4.Datele freschezza e profumo con l’aftershave

Dovendo rasare i contorni spesso, per darle la giusta forma, sarà opportuno dopo la rasatura utilizzare un aftershave rinfrescante ed è bene scegliere anche una buona fragranza.

Avrete il giusto tono di freschezza dopo la rasatura e riuscirete a dare un buon profumo alla barba, in questo il vostro alleato può essere Virgilio di Barba Italiana.

Un afrershave spray comodo da utilizzare, rinfrescante e emolliente per la pelle appena rasata.

In questo articolo (Quattro consigli per curare una barba corta) sono presenti link di affiliazione. Cliccando sulle immagini potrete acquistare direttamente in prodotti, senza nessun sovrapprezzo. Aiuterete a sostenere le spese del sito.