Quanto costa curare la barba?

Finita l’estate, molti si avvicinano per la prima volta al mondo della barba, con il freddo si sa la barba attira ancora più curiosi e spunta qualche nuovo appassionato. Delle volte ci viene chiesto attraverso il nostro modulo CONTATTACI quanto costa gestire la barba, alcuni infatti hanno paura di quanto dovranno spendere per avere una barba curata. Quanto costa curare la barba?

Oggi lo scopriremo insieme, analizzando quali sono le varie spese da affrontare.

I prodotti

Saranno sicuramente la parte più corposa della spesa, non tanto per il costo in sé quanto invece il fatto che spesso verranno comprati prodotti nuovi per provare nuove fragranze e nuove formule.

Quali prodotti non possono mancare?

La spazzola

La spazzola da barba è uno dei primi acquisti da fare quando ci si avvicina al mondo della barba, inizialmente si può comprare un prodotto medio, esistono infatti ottimi prodotti a costi contenuti.

Si potrebbe anche decidere di comprare da subito una spazzola top di gamma, qua sta a voi decidere, considerate che la spesa sarà circa il doppio rispetto a una media.

La spazzola la dovrete usare quotidianamente e ve la porterete dietro per tutto il tempo in cui deciderete di tenere la barba.

Un buon compromesso può essere la spazzola Zilberhaar, ottima come qualità e viene venduta a una cifra davvero contenuta.

Quanto costa curare la barba?

Shampoo, olio e balsamo

Indispensabili i prodotti per detergere la barba e la pelle sottostante, insieme a quelli per la cura degli stessi. Uno shampoo da barba, un olio e un balsamo dovranno per forza essere presenti nella vostra routine.

Per sapere come utilizzarli e quali sono le varie differenze tra i prodotti potrete seguire le nostre guide.

Per sapere invece su quali prodotti potete virare per non spendere uno sproposito, vi linko la guida sempre del sito.

La visita periodica dal barbiere

Se volete avere la barba curata non può mancare una visita periodica dal barbiere, diffidate da tutti quelli che vi dicono di lasciar stare il barbiere. La barba cresce da sola, è vero, ma un barbiere ha la mano esperta e le competenze per sagomarla al meglio e farla crescere nel modo giusto.

Il barbiere dovrà in ogni caso essere una persona competente, che sappia lavorare sulle barbe e che sappia anche guidarvi su quali sono le necessità della vostra.

Dunque, quanto costa curare la barba?

Parlando di cifre, una volta fatti gli acquisti dei vari prodotti che dureranno per molto tempo se utilizzati correttamente, la spesa fissa diventerà solamente quella per vedere il barbiere.

Nell’articolo sono presenti link di affiliazione, cliccando sugli stessi verrete portati nella pagina per l’acquisto dei prodotti. Comprandoli attraverso il link aiuterete al sostentamento del sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.