Crea sito

Olio di radicchio per la barba

Nei precedenti articoli riguardanti gli oli naturali per la cura della barba abbiamo visto i benefici dell’olio di ricino e di quello di mandorle e come sfruttarli per la cura della barba. Oggi parleremo dell’Olio di radicchio per la barba.

Le proprietà

L’olio di radicchio ha un processo di estrazione e lavorazione che deve essere seguito scrupolosamente, è un prodotto infatti molto delicato da trattare perché bisogna mantenerlo nella giusta maniera per poter conservare tutte le caratteristiche.

Ha grandi benefici nel campo della cura della persona, soprattutto per la cura di barba e capelli.

L’olio di radicchio è infatti ottimo per nutrire il pelo, tende a lucidarlo e proteggerlo, essendo un olio molto denso. Un olio dalle grandi proprietà nutrienti e di conseguenza aiuta molto per chi ha una barba crespa oppure molto ”dura”.

La barba trattata con questo tipo di olio risulterà sicuramente molto morbida e ben idratata.

Avendo tutte queste azioni benefiche è un olio che si può utilizzare singolarmente per la cura della barba, particolarmente indicato per chi magari sviluppa delle allergie o non tollera altri prodotti magari a causa di qualche ingrediente o delle profumazioni.

Risulta infatti un prodotto neutro che non dovrebbe dare problemi di tollerabilità.

In quali prodotti per la barba si trova l’olio di radicchio?

Attualmente il marchio che la fa da padrone in questo settore è Mario Lorenzin, ho parlato dei prodotti tempo fa, qua sotto lascerò il link per chi non avesse letto l’articolo.

Se volete acquistare l’olio da barba Mario Lorenzin a base di Olio di radicchio vi basterà cliccare sull’immagine.

Olio di radicchio per la barba

Se siete interessati ai precedenti articoli cliccando sui link potrete leggerli:

In questo articolo sono presenti link di Affiliazione, acquistandoli ci viene corrisposta una piccola percentuale sul valore dell’articolo. Il prezzo per il cliente finale non viene maggiorato.