Crea sito

I Bearded Villains Italy e le iniziative benefiche

Chi sono i Bearded Villains Italy? Quali sono le loro iniziative benefiche?

Ci presenta il gruppo di barbuti e le loro iniziative il Segretario del gruppo, Alvin Tripodi.

Ciao Alvin, fai una presentazione di cosa ti occupi all’interno del gruppo

Sono Alvin, nelle mie vene oltre al sangue scorrono il mare ed il sole, quelli calabresi, ho 29 anni e faccio parte da quasi due anni del gruppo Bearded Villains Italy.

All’interno del gruppo ho avuto modo di conoscere persone speciali grazie alle iniziative intraprese, tra queste le attività benefiche negli ospedali, fra la gente bisognosa, l’aiuto alle associazioni e campagne sociali diffuse via web.

Lavoro in una cooperativa che si occupa di aiutare persone meno fortunate, questo mi sta particolarmente a cuore.

Sono il Segretario del gruppo e mi occupo inoltre di coordinare e supervisionare tutti gli eventi di beneficenza sostenuti dalla nostra Fratellanza.

I Bearded Villains Italy e le iniziative benefiche, ce ne parli?

Inizio con questo ragionamento, sulla Terra sono presenti 6 miliardi di persone, la ricchezza è invece posseduta principalmente tra le 10 persone più ricche del pianeta.

Ci sono denaro e risorse per tutti, queste sono però concentrate nelle mani di pochi prediletti. Nella società attuale ognuno pensa a se, vedo questo menefreghismo di ciò che succede all’esterno della propria sfera.

Per questo, risulta fondamentale donare, anche una piccola cosa, fare del bene al prossimo, per citare Manzoni:

Bisognerebbe pensare a “fare del bene” piuttosto che a “stare bene”, solo così si potrebbe stare tutti quanti meglio

Quali sono le vostre iniziative?

Le prime sono sicuramente fatte ai meeting ufficiali, abbiamo aiutato associazioni che si occupano di disabili, orfani.

Nel Marzo 2020 ci vedremo a Firenze, qua abbiamo deciso di aiutare il progetto La Fonte, una struttura semi-residenziale per ragazzi con disabilità nella quale attraverso l’educazione riescono a gestire una fattoria.

Siamo presenza fissa nei reparti degli ospedali italiani, sopratutto nei periodi di Natale e Pasqua.

L’iniziativa plastic free

Una ricerca del PNAS ha scoperto che nel 90% dei volatili marini è presente massiccia quantità di plastica. Abbiamo allora deciso di avviare una campagna di sensibilizzazione via social.

Attraverso un piccolo esperimento, cioè recandoci in una spiaggia o comunque in un tratto di costa, è possibile verificare quanta plastica abbandonata e mal smaltita davvero ci circonda.

I Bearded Villains Italy e le iniziative benefiche

Potete seguirci nelle nostre pagine SOCIAL e nel nostro SITO WEB