Crea sito

Come ravvivare la barba dopo l’Estate

Fine Settembre, ferie finite per molti, il mare ormai diventa un ricordo, si torna alla normalità, questo si ripercuote anche nella cura della nostra amata barba. Ecco che oggi parliamo di Come ravvivare la barba dopo l’Estate

Cosa succede alla barba in estate?

Come abbiamo raccontato nel nostro sito tempo fa, in estate serve una cura particolare per la barba.

Come ravvivare la barba dopo l'Estate

Se hai letto la nostra guida su COME CURARE LA BARBA IN ESTATE avrai sicuramente seguito i consigli che abbiamo dato, di conseguenza avrai davanti una situazione migliore del previsto.

Se invece non hai seguito quei consigli, nessun problema, questo è il posto giusto per rimediare e tornare ad avere una barba in salute e bella da vedere!

Fare una visita al barber di fiducia

Non è mai la scelta sbagliata, andare a far visita al vostro barber o trovarne uno se non siete mai andati è sicuramente la scelta migliore.

Dopo l’estate infatti la vostra barba è possibile che abbia bisogno di una spuntatina, le punte saranno molto probabilmente secche e sfibrate a causa del sole e della salsedine se siete andati al mare oppure del cloro se siete andati in piscina.

Come ravvivare la barba dopo l’Estate, se non visitando il vostro barber?

Saprà sicuramente consigliarvi dei prodotti giusti per idratare la vostra barba al meglio, questo è quello che necessita ora.

Utilizziamo un balsamo idratante

Spesso molti utilizzano solamente olio e balm per dare la forma desiderata alla propria barba.

Importantissimo quando la barba risulta un po’ secca è invece utilizzare un buon balsamo da barba idratante, in commercio ce ne sono di differenti marchi, quelli che ci sentiamo di consigliarvi avendoli provati direttamente sono due, italiani entrambi, dal prezzo contenuto e validissimi.

Balsamo da barba Solomon’s Beard

Come ravvivare la barba dopo l'Estate

Balsamo da barba Barvo

Il balsamo da Barba Barvò che abbiamo recensito anche nella sua versione special edition, trovate tutto a questo link.

Un bel panno caldo home made

In alternativa potete provare un panno caldo fatto in casa, per questo potete seguire la nostra guida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.